Vendere foto e video online

Vendere foto e video online
By Daniele Carrer
About this podcast
Come fare a vendere le proprie foto e i propri video online grazie alle agenzie di stock footage e stock images che forniscono registi, creatori di siti web e pubblicitari.
Un mercato che vale centinaia di milioni di euro l'anno e al quale ognuno può accedere, compresi i videomaker e i fotografi che lavorano con attrezzature alla portata di tutti.
Latest episodes
today
Gli strumenti per il riconoscimento delle keyword associabili alle fotografie, che inizialmente su alcuni tipi di soggetti non erano efficaci, stanno migliorando in fretta, tanto che già a riconoscere i luoghi, almeno quelli famosi, senza il bisogno della geolocalizzazione del GPS della fotocamera. In questo episodio Daniele Carrer risponde, tra l'altr,o a queste domande: Lavoro in una fiera: cosa mi consigli di fare per produrre foto o footage da vendere? Avendo già un abbonamento Lightroom e Photoshop CC, secondo te vale la pena aggiungere a questo Premiere ed After Effects per creare microstock? Ho un filmato .mov da 44 Mb. E' possibile che si riduca a 1,8 Mb solo per aver tagliato 6 secondi? Trovi il testo del podcast e tutti i link citati a questo indirizzo: https://stockfootage.it/intelligenza-artificiale-sempre-piu-intelligente/
Dec. 5, 2017
Il mezzo più economico per ricevere le royalties generate dalla vendita di stock images e stock footage nelle agenzie di microstock è l'assegno, perché ha meno commissioni sul cambio di quelle che applica Paypal. In questo episodio Daniele Carrer risponde anche a queste domande: Quanto dovrebbe essere la durata dei time-lapse e del footage real time? Per pubblicare le foto mi consigli di concentrarmi solo su alcuni siti? Quante foto mi consigli di caricare al giorno? Il microstock keyword tool di microstockgroup.com è un buon strumento? Vale la pena creare stock images lifestyle? I testi dell'episodio e i link citati sono disponibili in questa pagina: https://stockfootage.it/i-costi-occulti-del-microstock/
Nov. 29, 2017
Vendere foto e video online può diventare un lavoro a tempo pieno per chi si ritrova improvvisamente disoccupato? Forse no, ma può essere un ottimo modo per iniziare un percorso nel business digitale, pur nella necessità di trovare inizialmente un'altra occupazione per arrivare ad uno stipendio che garantisca di tirare avanti. In questo episodio Daniele Carrer risponde anche alle seguenti domande: Cosa si può usare come software per creare stock footage in alternativa ad After Effects e Premiere? E' possibile utilizzare riprese fatte in formato HI8 e miniDV per creare stock footage? Esiste un modo per aggiungere i metatag ai video un po' come si fa con le foto? In che formato è meglio creare i video? Come si fa a capire quali foto vuole il mercato? Vale la pena creare microstock con l'iphone 7? Trovi i testi dell'episodio e i link citati in questa pagina: https://stockfootage.it/che-la-forza-sia-con-te/
Nov. 22, 2017
Il prezzo delle stock images si è talmente abbassato nel tempo che oramai Shutterstock fa incassare ad ogni fotografo una media di 0,25$ per ogni immagine venduta, come testimonia un'ascoltatore del podcast che ha mandato i suoi report di vendita. In questo episodio Daniele Carrer parla anche di due richieste di stock footage inviate privatamente da Pond5 e Eyeem relative a dei contenuti con soggetti molto richiesti dai compratori nell'ultimo periodo. Trovi i testi del podcast e i link citati in questa pagina: https://stockfootage.it/con-shutterstock-incassi-025-a-foto/
Nov. 15, 2017
Saper creare stock images e stock fotoage che vende, significa anche saper cogliere le occasioni. In questo episodio racconto la storia di un fotografo che ha venduto bene su Shutterstock delle immagini di militari Nord Coreani ritratti per caso in Piazza Rossa a Mosca. Oltre a questo, grazie alle segnalazioni di altri ascoltatori, saprete perché i video su Istockphoto non conviene più venderli, e anche cosa bisogna fare quando agenzie come 123rf chiedono ad un produttore di mettere a disposizione i suoi contenuti in cambio di una libera donazione. Il testo del podcast e i link citati sono disponibili a questo indirizzo: https://stockfootage.it/vendere-foto-della-corea-del-nord/
Nov. 8, 2017
Pond5 è l'agenzia più profittevole per i produttori di stock footage, sia per le vendite singole, sia perché, attraverso la partecipazione di contributor selezionati alla membership area, garantisce a questi un'entrata fissa mensile. Nel 46° episodio del podcast Daniele Carrer risponde alla domanda: quali programmi è meglio utilizzare per creare time-lapse e hyperlapse? e parla di un case history con delle stock images di militari della Coread del Nord e della nuova versione di Lightroom CC. Puoi trovare i testi e i link citati in questa pagina: https://stockfootage.it/2140-dollari-in-un-mese-da-pond5/
Nov. 1, 2017
La sfida di chi prova a fare business con la vendita di foto e video online è la stessa di chiunque faccia business con il digitale: vivere meglio, delegando alle macchine i lavori meno piacevoli. Il risultato finale di questo presupposto non è tanto riuscire a guadagnare di più, ma poter avere a disposizione il tempo libero che serve ad ognuno per vivere meglio. In questo episodio Daniele Carrer risponde a queste domande: Perché i time lapse necessitano di stabilizzazione dato che si fanno con cavalletto? Su Pond5 non trovo la possibilità di etichettare i video come editoriali. Come devo fare in quel caso? Secondo te ha senso fare dei time-lapse con movimento pan sia orizzontale che verticale con un Osmo nelle Dolomiti, fotografando parti particolari delle montagne? Secondo te è normale che dopo 3 mesi non ho venduto ancora niente? Tu parli di almeno 6 mesi. Trovi i testi del podcast e i link citati a questo indirizzo: https://stockfootage.it/piu-tempo-o-piu-soldi/
Oct. 25, 2017
Internet abbatte le barriere culturali che ci sono sempre state: oggi, ovunque si viva, si hanno le stesse possibilità di apprendimento di chi abita a Manhattan, perché la musica si ascolta su Itunes, i libri si acquistano su Amazon e l'Università di Harvard ha pubblicato gratuitamente online i suoi corsi di fotografia. In un mondo che dà queste possibilità l'unica cosa che conta è la voglia di imparare delle persone, il modo più facile per migliorare la propria vita è studiare e migliorarsi ogni giorno. Trovi il testo del podcast e i link citati a questo indirizzo: https://stockfootage.it/migliori-di-un-mondo-ignorante/
Oct. 18, 2017
Mykeyworder è uno strumento gratuito online, nonché un plug in di Lightroom, che: - può ricavare le keyword delle foto che si caricano, grazie alla capacità che ha di interpretare i soggetti ritratti. - può proporre delle keyword partendo da una semplice descrizione della foto inserita dall'utente. E' quindi uno strumento fondamentale per ridurre il carico di lavoro legato alla fase più noiosa del microstock, ovvero la compilazione delle schede tecniche dei propri contenuti. In questo episodio si parla anche del nuovo progetto lanciato da Shutterstock, ovvero offset.com, e dell'uso dei .csv per trasferire dati da un'agenzia all'altra. Trovi il testo del podcast e i link citati a questo indirizzo: https://stockfootage.it/mykeyworder/
Oct. 11, 2017
E' uscito un nuovo strumento che interpretando una qualsiasi foto riesce ad associarle le keyword con una precisione che sembrava inarrivabile fino a ieri. Daniele Carrer l'ha provato in anteprima, testando diverse tipologie di immagini e in questo episodio del podcast spiega che si potrebbe trattare di uno strumento in grado di rivoluzionare il mondo del microstock permettendo ai fotografi di concentrarsi sulla creazione di contenuti e lasciando la compilazione delle descrizioni e delle keyword all'intelligenza artificiale. Puoi leggere il testo dell'episodio e cliccare i link citati qui: https://stockfootage.it/intelligenza-artificiale-e-keywords/